Tracy Chevalier, esperta temporanea

Ho finito L’ultima fuggitiva e ne sono rimasta piacevolmente colpita; è un libro a cui non mi sarei mai avvicinata senza una “spinta” (un altro punto in favore del Book Club!).

tracy firma (2)  Tracy Chevalier ci ha raccontato di averci messo più di tre anni per           scriverlo e, in effetti, si sente la solidità della struttura e l’attenzione verso i dettagli lungo tutta la narrazione.

L’autrice ha un metodo di ricerca così approfondito e intenso che la porta a diventare, come lei stessa si è definita, un’esperta temporanea nei campi più disparati: il mondo dei fossili (Strane Creature), il quilt (L’ultima fuggitiva), la pittura (Ragazza con l’orecchino di perla); ritrovandosi poi a essere chiamata all’inaugurazione di una mostra su Vermeer (a distanza di quindici anni dall’uscita del libro), a fare il giudice a una gara di quilt, a essere l’ospite d’onore alla presentazione di una ricerca sui fossili.

Durante l’incontro abbiamo sollevato anche la questione sul tema della schiavitù, trattato sia ne L’ultima fuggitiva sia ne Il mondo di Belle di Kathleen Grissom. La Chevalier, consapevole della delicatezza del tema, ha detto di aver scelto di trattarlo senza mai pretendere di mettersi nei panni di uno schiavo, senza la presunzione di parlare attraverso i personaggi di colore che si incontrano nel suo libro.
L’idea della trama, invece, le è venuta assistendo a una cerimonia in ricordo delle vittime della schiavitù, durante la quale Toni Morrison ha svelato il primo monumento dedicato alla “ferrovia sotterranea”, una panchina, simbolo di una doverosa pausa riflessiva.

Gli incontri organizzati dal Book Club ci regalano manciate di informazioni e aneddoti personali raccontati dagli autori stessi di cui mai potremmo venire a conoscenza in altro modo. Non poco!

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +1 (from 1 vote)

Lascia un commento

Please type the characters of this captcha image in the input box

Please type the characters of this captcha image in the input box


© 2019. Bookclub Neripozza. All rights reserved. web agency web agency urbangap