il potere della letteratura… Intorno a Tre Camerati di Erich Maria Remarque

Oggi ci siamo incontrati per confrontare le nostre impressioni dopo la lettura del romanzo di Remarque in uscita a fine settembre.

Di cosa ci siamo detti, però, non voglio scrivere. Ma della magia che un romanzo intenso, umano, letterariamente perfetto o quasi, è capace di esercitare su chi lo legge… ecco di questo sì, vorrei scrivere.

L’incontro di oggi è stato bello: non perché fossimo tutti d’accordo sulla grandezza del romanzo (d’altronde, è realmente un classico della narrativa mondiale che ANDAVA ripubblicato), ma perché, pur essendo tutti d’accordo, abbiamo raccontato Tre Camerati in modi tutti diversi; ci siamo c0mpletati l’un l’altro, ponendo ciascuno l’accento su aspetti differenti; abbiamo ritrovato, nelle parole degli altri, la nostra stessa commozione, ma abbiamo pure riso insieme. Abbiamo consegnato l’oscar al miglior personaggio non protagonista, ci siamo consolati a vicenda nel prender atto che la Germania degli Anni ’30 purtroppo è così pericolosamente simile alla nostra Italia del 2013; abbiamo deciso che il senso della vita è la vita, ed è un senso così grande che basta e avanza.

Ecco: io volevo ringraziare i miei compagni di lettura, Francesco e ovviamente Neri Pozza (e Remarque!), perché l’incontro di oggi è la dimostrazione tangibile del potere della parola scritta, quando è scritta così bene

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 7.5/10 (2 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +3 (from 3 votes)
il potere della letteratura... Intorno a Tre Camerati di Erich Maria Remarque, 7.5 out of 10 based on 2 ratings
  1. donatella galeazzi says:

    l’incontro di ieri è stato proprio bello: un emozionante scambio di emozioni e riflessioni non solo sul romanzo ma sul senso della vita, dell’amicizia, dell’amore.

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 1.0/5 (1 vote cast)
    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +1 (from 1 vote)
  2. edda lucchini says:

    Cari compagni di lettura, venerdi\\’ scorso non mi e\\’ stato possibile partecipare all\\’incontro e, leggendo i vostri commenti, ne sono ancora piu\\’ dispiaciuta. Il romanzo di Remarque mi ha regalato momenti di riflessione di emozione e di una ritrovata attesa \\”del leggere\\” .Grazie infinite

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  3. CHIARA says:

    grazie di queste emozioni…è veramente un bellissimo libro, da far conoscere

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 1.0/5 (1 vote cast)
    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
  4. Raffaella Consonni says:

    Paola
    Sei riuscita a definire benissimo l’atmosfera che ho percepito venerdi’ scorso durante il nostro incontro . Non sono cosi’ brava con le parole , e quindi mi permetto di sposare le tue in pieno.
    Leggo il tuo commento con un po’ di ritardo , ma non posso che concordare sul fatto che vedere il romanzo con gli occhi degli altri e’stato emozionante come leggere il romanzo stesso. Ultimamente sono rari i libri , per quello che mi riguarda ovviamente, che danno emozioni , per cui la lettura di questo romanzo e’ stata particolarmente preziosa.
    Come lettrice spero che il libro venga opportunamente promosso e quindi apprezzato anche in libreria : sarebbe un peccato che venisse considerato un ‘classico un po’ polveroso’

    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: 3.0/5 (3 votes cast)
    VN:F [1.9.22_1171]
    Rating: +2 (from 2 votes)
  1. Non ci sono ancora trackbacks per questo post.

Lascia un commento

Please type the characters of this captcha image in the input box

Please type the characters of this captcha image in the input box


© 2019. Bookclub Neripozza. All rights reserved. web agency web agency urbangap